Come insegnare lezioni di nuotata di principianti

Non c’è niente altrettanto gratificante come vedere qualcuno nuotare per la prima volta, sapendo che gli hai fornito una abilità per tutta la vita che potrebbe salvare la sua vita. Sapere come insegnare un bambino o un adulto a nuotare a livello di principiante dipende notevolmente dall’età dell’individuo e dalla comodità della persona con l’acqua. L’insegnamento di un individuo temuto richiede spesso maggiore pazienza e comprensione di colui che è in difficoltà ad andare. Guardi come ottenere la certificazione attraverso un’organizzazione come la Croce Rossa Americana o Swim America se vuoi insegnare lezioni regolarmente.

Scrivi piani di lezione. Se non sai cosa vuoi coprire in un giorno, non insegnerai in modo efficiente la classe. Assicurati di sciogliere consapevolmente le abilità di nuoto in piccoli pezzi digeribili.

Impostare la tua attrezzatura prima della classe. Raccogliere le vostre forniture e aspettare dove si tiene la classe.

Introdurre i nuotatori nell’acqua. Gioca i giochi e canta le canzoni. Non sorprendi se molti di loro sembrano paurosi. Continuare a lavorare con loro, mostrando loro quanto divertente l’acqua può essere.

Mostra loro come colpire le bolle, poi girare la testa al fianco. Questo introduce una respirazione rotativa rudimentale.

Gioca a luce rossa, luce verde, insegnando loro come calciare. Quando dici la luce verde, calci il più forte possibile, quando si dice la luce rossa devono fermarsi.

Usa il calcio per mostrare agli studenti come galleggiare sul loro stomaco e sulle spalle.

Cominciate a combinare le abilità, insegnandole a tenere la calcietta mentre calci o fai la respirazione rotatoria.

Insegna la sommergibilità e la respirazione tenendo gli studenti a recuperare oggetti dal fondo dell’estremità poco profonda.

Mettere la noodle sul petto dell’allievo e sotto le sue ascelle. Istrui la paddle alle braccia mentre calci.

Termina ogni classe con un gioco divertente o fai sì che gli studenti saltino sul lato nella piscina uno alla volta.