Come mangiare sano mentre viaggi per affari

Quando hai una carriera impegnativa, mangiare pasti nutrienti e ben bilanciati non è sempre facile. I viaggi d’affari presentano un insieme completamente nuovo di sfide. Tra la cena e il tentativo di spremere i pasti sani tra riunioni, potresti trovarti in una perdita. Lo stress di viaggi d’affari, anche, potrebbe farti raggiungere per cibi malsani che non si potrebbe normalmente veer verso. Mangiare pasti e spuntini sani durante il viaggio per affari richiede preparazioni anticipate e scelte alimentari intelligenti.

Richiedi un pasto a basso contenuto di grassi, a basso contenuto calorico o vegetariano, se disponibile, quando vola. Se la tua compagnia aerea serve solo snack, salta le arachidi o le patatine fritte e portatevi i vostri snack sani, come i bastoncini di carote con hummus, fette di tacchino e cracker di grano intero, mozzarella di bufala e pomodori di ciliegia, frutta fresca, edamame e semi di zucca.

Prenotare una camera d’albergo con un frigorifero e un forno a microonde, se possibile. Alcuni alberghi dispongono anche di camere con angolo cottura attrezzate con stufe. Prima di arrivare al vostro hotel, guardate online per trovare negozi di alimentari locali o negozi di prodotti alimentari naturali. Sostituite su pasti salati con microfibra sana, carni a base di grassi a basso contenuto di sodio, frutta e verdura fresca, farina d’avena istantanea e pane integrale.

Abbassare la chiave del mini-bar presso il tuo hotel, che potrebbe tentare di indulgere in soda, alcol e snack ad alto contenuto di grassi e calorie. Evitate anche l’esigenza di ordinare il servizio in camera, soprattutto a tarda notte. “Il cibo mangiato meno di due ore prima che il sonno non venga digerito e conduca ad un riposo ripido, a uno squilibrio sistemico e ad un aumento di peso”, afferma Renee Loux Underkoffler, autore di “Living Cuisine”. Se hai fame prima di andare a dormire, mangi un pezzo Di frutta e bevande una tazza di tè alle erbe, che può calmare e calmare prima di dormire.

Scegliere i cereali, i frutti e le proteine ​​se il tuo hotel offre una colazione continentale. Evitare i muffin – che spesso sembrano sani ma possono contenere 350 calorie o più e 600mg di sodio – bagel, dolci e ciambelle. Afferra un paio di pezzi di frutta fresca per godere di uno spuntino più tardi durante il giorno.

Parlate quando dovrai organizzare pranzi o cene e dire ai tuoi colleghi o colleghi che preferite cenare in ristoranti che offrono opzioni sane. Se si arriva in un ristorante che serve principalmente pasti calorici, grassi e alti colesterolo, non abbiate paura di fare richieste particolari. Se si dispone di allergie alimentari, chiamare in anticipo per assicurarsi che il ristorante possa ospitare le restrizioni dietetiche.

Guarda la tua porzione a ristoranti, e non ti senti obbligata a mangiare tutto il tuo antipasto. Molti formati di porzioni del ristorante sono abbastanza grandi per due pasti o più e “sono seriamente fuori uso con quali esperti nutrizionali consigliano”, spiega Carol Ann Rinzler, autore di “Nutrition for Dummies”. Invece di un antipasto ricco e ad alta densità, ordinare Insalata, zuppa o molluschi, come il cocktail di gamberi, consiglia Rinzler. Prendi gli avanzi nella tua camera d’albergo e li conservi in ​​frigorifero per godersi il giorno successivo a pranzo o come uno spuntino.