Come riabilitare i muscoli del tricipite

Il tricipito è un muscolo potente che si impegna quando si spinge le mani dal corpo. A causa dell’utilizzo continuo e dello stress posto nel tricipite, le lesioni si verificano spesso. Le lesioni del tricep risultano da tassare il muscolo con movimenti ripetitivi, oltre che da sovraccarico con cuscinetto pesante. Pertanto, si verificano spesso in persone coinvolte nel sollevamento pesi e in sport o in posti di lavoro che richiedono movimenti ripetuti braccio. È bene sapere quali misure preventive devono essere adottate per evitare danni al tricipite, ma se si verifica una lesione, un certo numero di tecniche di riabilitazione possono aiutare.

La maggior parte delle lesioni del tricep possono essere riabilitate. I programmi di riabilitazione muscolare sono progettati per restituire la funzione muscolare e le prestazioni ai loro livelli prima della lesione. L’atrofia, il gonfiore e il dolore sono risultati normali di un infortunio al tricipite. Come precauzione, non dovreste tentare esercizi di riabilitazione se ancora si sente dolore dal tuo infortunio. Il resto post-lesioni è un ingrediente importante nel processo di riabilitazione. A seconda del grado di lesione, può essere necessario un trattamento medico aggiuntivo prima che inizia la riabilitazione effettiva. Non fretta il processo. La cosa più importante è che completi la tua riabilitazione con sufficiente forza muscolare, flessibilità e funzione per tornare alle tue attività senza nuocere nuovamente il tricipite.

La flessibilità del muscolo è un elemento cruciale per la riabilitazione di qualsiasi lesione muscolare. Molte lesioni del tricep sono causate da movimenti ripetitivi del braccio. Un muscolo danneggiato diventa solitamente rigido e meno flessibile. Pertanto, si tende a riconquistare e migliorare la flessibilità del tricep è un must. Per fare l’asciugamano tricep tratto, stare con il braccio ferito sopra la testa mentre stringere la parte superiore del tovagliolo. Mettere l’altro braccio dietro la schiena, stringendo l’estremità inferiore dell’asciugamano. Tirare delicatamente l’estremità inferiore dell’asciugamano verso il pavimento. Questo allunga il tricipito del braccio superiore. Mantenere il tratto da 15 a 20 secondi. Ripetere questo tratto tre o sei volte.

I push modificati vengono utilizzati per rafforzare gradualmente i tricipiti permettendo di limitare la quantità di peso corporeo applicata all’esercizio. Cominci con le mani e le ginocchia. Mantenere le mani in linea direttamente sotto le spalle. Lentamente abbassatevi verso il pavimento e lentamente ti spingi indietro fino alla posizione iniziale. Tenere i movimenti molto lisci senza tensione o dolore. Continuare l’esercizio e costruire fino a fare due set di 15 ripetizioni con facilità. Durante l’esercizio, prestare molta attenzione a mantenere una buona forma. Continuare finché è possibile farlo senza dolore.

Mentre si progredisce nel riabilitare il tuo tricep, potrai aggiungere una resistenza leggera al tuo programma. L’obiettivo è quello di ristabilire gradualmente la forza, e la stampa francese aiuta con questo. Sedetevi su una sedia tenendo un manubrio leggero con entrambe le mani. La presa dovrebbe essere simile alla presa utilizzata per tenere un pipistrello da baseball. Premere il dumbbell sopra la testa e tenere il peso in quella posizione per due secondi. Piegare lentamente i gomiti e abbassare il peso fino alla base del collo. Premere lentamente il manubrio fino alla posizione iniziale per completare una ripetizione. Assicurati di tenere i gomiti verso l’alto e in avanti. Completa due set di 10 ripetizioni.

Dopo ogni allenamento di riabilitazione, è importante applicare il ghiaccio al tuo tricep. Il ghiaccio mantiene qualsiasi gonfiore e aiuta anche a eliminare i dolori minori. Durante il periodo di riabilitazione, si dovrebbe applicare ghiaccio al tricipite per 20 minuti tre volte al giorno. Assicurarsi di non sovraccaricare il tuo muscolo. L’allenamento può fare più male che bene nel processo di riabilitazione. Il resto è importante quanto l’allenamento effettivo e consente al tricipito di recuperare correttamente.

Scopo della riabilitazione

Stretch del tricep del tovagliolo

Pushups modificati

La stampa francese

Ghiaccio e riposo