Come ridurre il fluido nel ginocchio

Il ginocchio è il più grande giunto a cerniera nel corpo e problemi al ginocchio sono comuni. Un sondaggio per il Controllo e la Prevenzione delle malattie del 2006 ha mostrato che il 30% degli adulti ha riportato dolore negli ultimi 30 giorni, mentre il 18% si è lamentato del dolore al ginocchio e della rigidità. Fluido nel ginocchio, o effusione, può essere causato da traumi, un infortunio o una malattia, secondo MayoClinic.com.

Fermi qualsiasi attività che possa aver causato il gonfiamento del ginocchio, come corsa, salto o torsione. Interrompere l’azione che rende il ginocchio gonfiarsi o ferirsi. Potrebbe essere necessario evitare la guida se provoca fastidio di azionare i pedali del freno o del gas.

Riposare con la gamba elevata per ridurre il gonfiore. Ciò consente al fluido di scarico e riduce la pressione sul giunto. Non camminare o mettere peso sul ginocchio inutilmente fino a quando il dolore e il fluido non si sono svaniti.

Utilizzare un pacchetto freddo per alleviare il dolore e ridurre l’accumulo di liquidi. È possibile utilizzare un panno di lavaggio imbevuto di acqua fredda o un imballaggio freddo commerciale immagazzinato nel congelatore. Non utilizzare gelati o congelatori direttamente sulla pelle, ma avvolgere il prodotto congelato in un asciugamano e avvolgerlo attorno al ginocchio. Applicare questo freddo per 15-20 minuti ogni due o quattro ore come necessario per il dolore.

Avvolgere la gamba con una benda elastica. Ciò dovrebbe ridurre l’accumulo di fluido sul ginocchio. Non avvolgere il ginocchio in modo tale da tagliare la circolazione; rimuovere la benda se si verifica intorpidimento o formicolio nel piede o se il piede si sente caldo.

Prendi un antinfiammatorio non steroideo come ibuprofene o naproxen per diminuire o prevenire l’infiammazione, suggerisce MayoClinic.com. I farmaci di marca che includono NSAID possono includere Advil, Motrin o Aleve. Prendetele con alimenti per evitare irritazioni dello stomaco. Un sollievo del dolore, come acetaminofene o tinolo, può anche essere usato per alleviare il dolore, ma non ridurrà l’infiammazione nel ginocchio.

Vedere un medico se il liquido non scende in pochi giorni o se la causa del fluido nel ginocchio non può essere determinata. Un medico può scegliere di aspirare il liquido inserendo un ago nel ginocchio e disegnando il fluido in una siringa. Spedirà il fluido al laboratorio, dove verrà testato per scoprire la causa del accumulo di liquidi. Gli antibiotici possono essere prescritti, così come farmaci come i corticosteroidi per ridurre il gonfiore.

Se il dolore persiste, consultare un medico o sviluppare altri sintomi come la febbre, poiché potrebbero essere segni di complicanze come l’infezione.

Mantieni gli appuntamenti di terapia fisica come indicato dal medico. La terapia fisica può contribuire a ridurre l’infiammazione e ad assistere alla causa sottostante del fluido sul ginocchio. La terapia rafforzerà anche i muscoli attorno al ginocchio, conferendo a questo importante comune un maggior potere e stabilità.