Come rimuovere la cheratosi seborroica

La cheratosi seborreica della crescita della pelle non cancerosa in genere non richiede il trattamento. A volte, tuttavia, i cheratosi possono sanguinare, diventare infiammati o irritati da abbigliamento e gioielli. Potresti anche volerli rimuoverli per motivi puramente cosmetici. Purtroppo, nessun modo conosciuto per prevenirli esiste, ma avete diverse opzioni di trattamento. Usare cautela con tutti i rimedi domestici e consultare un dermatologo per discutere di tutte le opzioni di trattamento. A meno che le cause di crescita non causino complicazioni come l’infezione, l’assicurazione non copre tipicamente i trattamenti per rimuoverli.

Applicare una crema topica che può esfoliare la pelle e aiutare a rompere la crescita. Il dermatologo Audrey Kunin, che gestisce il sito Dermadoctor.com, suggerisce creme che includono acido glicolico o lattico, che sono alfa idrossiacidi con forti proprietà esfolianti. Mentre molti prodotti over-the-counter contengono questi ingredienti, probabilmente otterrete risultati ottimali da un prodotto di resistenza alla prescrizione.

Prendi i supplementi di vitamina D. Secondo DermaDoctor.com, la ricerca condotta presso la scuola di medicina di Yamaguchi in Giappone ha scoperto che l’integrazione con vitamina D3 potrebbe aiutare i cheratosi seborreica. Circa due settimane nel trattamento, le lesioni più piccole cominciarono a crosta e cadere. Parlare con il medico prima di integrare la vitamina D, in quanto è una vitamina in grasso-solubile, l’integrazione in eccesso con vitamine liposolubili in particolare può portare a livelli di eccesso nel corpo.

Consultare un dermatologo sulle procedure utilizzate per rimuovere le allergie. L’American Academy of Dermatology e Mayoclinic.com suggeriscono cryrosurgery, electrocautery o cutterage. La crisi chirurgica implica l’uso di azoto liquido per congelare la coltivazione e alla fine cadrà. Possibili effetti collaterali includono un punto bianco permanente in cui si trovava una volta la cheratosi. L’elettrocauteria comporta la bruciatura della crescita con una corrente elettrica, mentre il cutterage è il raschiamento della lesione dalla pelle. A volte un medico utilizzerà contemporaneamente entrambi questi trattamenti. Kunin suggerisce anche che i peeling chimici e la terapia laser potrebbero produrre buoni risultati.