Come sapere se il tuo anno di età ha l’influenza dello stomaco?

L’influenza dello stomaco, chiamata anche gastroenterite virale, è un’infezione che provoca nausea, vomito e diarrea. I bambini piccoli contraggono in genere questa infezione entrando in contatto con una persona infetta o con un cibo o acqua contaminati. L’infezione può avvenire entro un giorno a tre giorni dopo essere venuto in contatto con un malato. L’influenza dello stomaco si risolve tipicamente senza trattamento entro un giorno o due, tuttavia, ci sono momenti in cui il bambino deve vedere il suo pediatra.

Monitorare l’appetito del tuo bambino. Un bambino con l’influenza dello stomaco potrebbe sentirsi nauseato. Non sarà interessata a mangiare o bere. Il tuo bambino potrebbe anche essere disinteressato nelle sue normali attività di gioco.

Guarda l’umore di un anno. Un bambino con l’influenza dello stomaco si sentirà più irritabile e potrebbe trattenere lo stomaco. L’influenza dello stomaco spesso provoca crampi dello stomaco.

Prendi la temperatura del tuo bambino. Questo tipo di virus potrebbe causare una febbre di basso grado, secondo il sito di Mayo Clinic. Se la febbre del tuo bambino ottiene più di 102,2 Fahrenheit, però, contattare immediatamente il medico. Una febbre alta nei bambini può segnalare un’infezione più grave.

Controllare il pannolino del tuo bambino. Diarrea acquosa si verifica tipicamente con l’influenza dello stomaco. Il tuo 1-year-old potrebbe avere bisogno di cambiamenti del diapason più frequenti, o esprimere il disagio mentre avendo un movimento intestinale.

Contattare un medico immediatamente se il bambino continua a vomitare per più di alcune ore o non ha avuto un pannolino bagnato in sei ore, raccomanda la Mayo Clinic. Se si osserva il sangue all’interno del suo vomito o movimenti intestinali, è anche il momento di contattare il medico. Un bambino con bocca secca, o che piange senza lacrime, dovrebbe anche ricevere assistenza professionale.