Come usare vapore aromaterapico facciale

Gli oli essenziali utilizzati nell’aromatoterapia possono alleviare lo stress, la depressione, l’ansia e le irritazioni cutanee. Hanno anche proprietà antivirali, antinfiammatorie e antisettiche. I vapori facciali aiutano a aprire i pori della pelle per migliorare la circolazione e rimuovere le tossine. Combinando l’aromaterapia con un vapore facciale può contribuire a lenire e alleviare la pelle irritata fornendo un’esperienza rilassante e piacevole.

Preparare il tuo volto prima di utilizzare un vapore per aromaterapia facendo pulire la pelle. Rimuovere tutte le tracce di sporco e trucco per evitare che i pori si intasano durante il vapore.

Inserire cinque o sei gocce del vostro olio essenziale preferito nel vano dell’olio essenziale del vapore facciale. Se il vapore non dispone di un vano separato, posizionare l’olio essenziale nel serbatoio dell’acqua del vapore. Mettere una tazza di acqua distillata nel serbatoio dell’acqua e accendere il vapore facciale. Potrebbe richiedere alcuni minuti per il vapore per iniziare a emettere vapore.

Impostare i controlli di temperatura sull’impostazione desiderata e attendere che il vapore venga fuori.

Mettere il viso da 8 a 10 pollici sopra il vapore e mettere un asciugamano sopra la testa per mantenere il vapore in. Il vapore deve essere tiepido per riscaldarsi e non troppo caldo. Se il vapore è troppo caldo, ridurre l’impostazione sul controllo della temperatura.

Vapore il viso da cinque a dieci minuti. Estrae delicatamente e lavare la pelle dopo aver finito di fumare il viso.