Lunghezza di una regolazione gioco di calcio

Le prime regole ufficiali del calcio furono elaborate dall’Associazione di Calcio inglese nel 1863. Queste regole, note come le leggi del gioco, sono ora governate dalla Fédération Internationale de Football Association, conosciuta comunemente come FIFA. Ci sono 17 regole attualmente elencate dalla FIFA, la settima legge tratta la durata di un regolamento di gioco del calcio.

Tempo standard

Un gioco di calcio regolamentato è diviso in due metà di 45 minuti ciascuno. Questi due periodi si combinano per costituire la lunghezza standard di 90 minuti di una partita di calcio. Le leggi ufficiali del FIFA del gioco indicano che la lunghezza della partita standard può essere modificata prima che il gioco inizia se l’arbitro e le due squadre sono d’accordo. Un tale fenomeno è molto raro nel calcio professionale. La minaccia di luce insufficiente è la causa più probabile di riduzione del tempo di gioco, ma l’uso di proiettori nel calcio moderno ampiamente nega questo problema.

Metà tempo

Tutti i giocatori ricevono una pausa dopo la prima metà del gioco. L’intervallo di semifinale non può durare più di 15 minuti e tutti i giocatori devono essere fuori sul campo di gioco dopo questo periodo. Le regole della FIFA permettono all’arbitro di modificare, se necessario, la durata dell’intervallo di semifinale, ma questa situazione si verifica raramente nel calcio professionale. Le istanze di guasto della proiezione o problemi di folla possono portare a un intervallo di tempo di fermo prolungato, consentendo il tempo per risolvere eventuali problemi.

Tempo di recupero

Il tempo di infortunio, noto anche come tempo di arresto, viene spesso aggiunto alla fine della prima e della seconda metà del tempo standard. Alcune situazioni possono portare all’estensione di ogni periodo di 45 minuti. Le ragioni più comuni includono il tempo necessario per sostituire, il trattamento dei giocatori feriti e gli attentati deliberati di tempo per i singoli giocatori. L’arbitro decide quanto tempo di pregiudizio, se del caso, dovrebbe essere aggiunto al termine di entrambi i periodi. Il tempo aggiunto raramente supera i cinque minuti.

Tempo extra

Alcuni concorsi, come i tornei di eliminazione, non consentono un risultato finale legato dopo 90 minuti di gioco. In questo caso, vengono aggiunti 30 minuti di tempo aggiuntivo per dare entrambe le squadre l’opportunità di vincere il concorso. Il tempo supplementare, noto anche come lavoro straordinario, è costituito da due metà di 15 minuti. I giocatori sono autorizzati ad un intervallo di cinque minuti tra queste due metà.

sanzioni

Se il tempo supplementare non fornisce un vincitore vincente, un gioco di eliminazione è spesso deciso da un tiro di rigore. Ogni squadra nomina cinque giocatori per prendere un calcio di rigore all’obiettivo. Se entrambe le squadre hanno la stessa penalità, la sparatoria va a morte improvvisa. Non esiste una durata prestabilita per un tiro di rigore poiché il gioco deve essere risolto con una squadra vincente chiaramente decisa.